MEMORY VIAGGI via Castello 46A Terni Tel. 0744 40 52 29 / Cell.348 915 18 63

Questo campo è obbligatorio

Questo campo è obbligatorio

L'indirizzo e-mail non è valido

* Indica i campi obbligatori
Si è verificato un errore nell'invio del messaggio. Si prega di riprovare.
Grazie! Vi risponderemo il prima possibile.

LAGO DI GINEVRA E TRENO BELLE EPOQUE
6/9 GIUGNO 2024

1 GIORNO: CASTEL SAVOIA

Ritrovo dei partecipanti e partenza per la Val d’Aosta. Pranzo libero sul percorso. Nel pomeriggio visita a Castel Savoia di Gressoney-Saint-Jean, dimora estiva della prima Regina d'Italia Margherita. Al termine sistemazione in hotel, CENA e  pernottamento.

2 GIORNO: YVOIRE – GINEVRA

Prima colazione in hotel. Partenza per Yvoire, pittoresco borgo posizionato sulle rive del lago di Ginevra, caratterizzato da variopinte viuzze lungo le quali sono disposte graziose casette in pietra e colorati balconi fioriti. Un tempo semplice villaggio di pescatori, oggi la cittadina fa parte dell’associazione dei Villaggi più Belli di Francia. Pranzo libero. Proseguimento per la Svizzera. Arrivo a Ginevra, nota anche come “la metropoli più piccola del mondo”, la città non è solo un famoso centro finanziario che ospita importanti istituti di credito internazionali ma anche una città con un importante patrimonio culturale e storico. Incontro con la guida e visita del centro cittadino. La “città vecchia”, è considerata il più grande centro storico di tutta Svizzera e il suo nucleo è Place du Borg-de-Four: una piazza medioevale con una fontana settecentesca, numerosi caffè, ristoranti e il municipio, noto come l’Hotel de Ville, luogo in cui venne firmato il famoso Trattato di Ginevra nel 1864. Il centro storico custodisce anche Maison Tavel, una delle case più antiche di Ginevra, testimonianza dell’architettura medioevale ginevrina e che ora è sede del Museo di Storia Urbana. Non lontano dall’Hotel de Ville sorge la Promenade de la Treille, la via più vecchia della città, che ospita una panchina in legno lunga 120 metri, caratteristica che la rende la panca più lunga al mondo. Simbolo della città è il Jet d’Eau, un affascinante getto d’acqua che si trova nel lago. Questa scenografica fontana ha un getto che raggiunge i 200 km/h di velocità e i 140 metri di altezza, dettaglio che lo rende il getto più alto d’Europa. Impossibile non rimanere meravigliati di fronte a tanta potenza. Al termine sistemazione in hotel, CENA e pernottamento.

3 GIORNO: CASTELLO DI CHILLON – MONTREUX – TRENO DELLA BELLE EPOQUE

Prima colazione in hotel. Partenza per Chillon e visita guidata del Castello, un avvincente risultato di secoli di lavoro: forme e spazi sono stati progettati per essere adattati allo scoglio roccioso sul quale sorge. Al termine proseguimento per Montreux, elegante cittadina svizzera incastonata tra i vigneti terrazzati e le bianche cime alpine che ha ospitato molti artisti di fama internazionale, da Charlie Chaplin a Freddie Mercury. La città ha origini romane ed è stata fino agli inizi dell’Ottocento un piccolo villaggio di pescatori, mentre ora è un elegante e raffinata località famosa nel mondo per gli ottimi vigneti di Lavaux che sono considerati patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Tempo libero per il pranzo. Nel pomeriggio, imbarco sul treno Belle Epoque diretto a Zweisimmen. Il viaggio, ricco di stile, offrirà momenti di puro romanticismo. Il treno, costruito in stile Belle Époque, è il connubio perfetto tra l’atmosfera degli anni Trenta e la comodità moderna. Durante il tragitto si ammireranno affascinanti paesaggi naturali e viste mozzafiato sulla Riviera vodese. Arrivo a Zweisimmen. Partenza in autobus per il rientro in hotel. CENA e pernottamento

4 GIORNO: NOVARA

Prima colazione in hotel. Partenza per Novara. All’arrivo PRANZO IN RISTORANTE e breve passeggiata con l’assistente d’agenzia nel centro storico. Partenza per il rientro. Cena libera sul percorso

QUOTA A PERSONA

 

€ 695,00

 

Supplemento singola € 180,00

su richiesta

DOCUMENTO OBBLIGATORIO:

CARTA DI IDENTITA' O PASSAPORTO 

 

La quota comprende:

  • Viaggio in bus
  • Hotel 3* con servizi privati
  • Mezza pensione in hotel
  • Visite guidate da programma
  • Treno Belle Epoque
  • 1 Pranzo
  • Assicurazione medico/bagaglio
  • Assistente d’agenzia

 

LA QUOTA NON COMPRENDE: 

  • Bevande e pasti
  • Eventuale tassa di soggiorno
  • Ingressi*: Castello di Chillon € 11,00 / Castel Savoia € 6,00  da prenotare e pagare in agenzia
  • Ingressi a musei e monumenti 
  • Mance
  • Tutto quanto non specificato alla voce: “La quota comprende” 

* soggetti a riconferma

 

FACOLTATIVA MA CONSIGLIATA:

Assicurazione Annullamento € 40 da stipulare al momento della conferma

Le nostre proposte di viaggio sono studiate per far conoscere ai nostri clienti tutti gli aspetti più interessanti del paese visitato.

Ogni giorno quindi sono previste delle visite, molte delle quali a piedi, e per quanto non vi siano particolari difficoltà, se non specificamente segnalate, i ritmi sono spesso serrati e questo può non essere ideale per chi tende a stancarsi facilmente o ha difficoltà motorie.

Consigliamo a chi non ama camminare di informarsi su tali destinazioni per orientarsi eventualmente verso un viaggio più adatto alle proprie esigenze.

 

Se poi vi è la necessità di ausili alla deambulazione o fobie, l’accessibilità ai servizi non è sempre garantita, e di fatto questo può impedire di vivere pienamente la proposta di viaggio. In questi casi in particolare, se il desiderio di viaggiare è comunque molto forte, è necessario essere consapevoli che un assistente privato è obbligatorio e che una buona parte dell’itinerario potrebbe essere perso.

Un viaggio da re dove charme, raffinatezza ed eleganza fanno da cornice all’effervescenza della «Belle Époque». A cavallo del Novecento «Belle Époque», la consacra il fascino dei viaggi di piacere, le rive del Lago Lemano diventano destinazione del viaggio romantico. Da Yvoire a Ginevra, la ricca borghesia europea, nobili e regnanti fanno di questi luoghi un «buen retiro», contribuendo alla bellezza dei luoghi con la costruzione di raffinate residenze, hotels e ristoranti. Non poteva mancare il fiabesco Castello di Chillon e un intrigante viaggio in treno, costruito in stile Belle Époque, con arredi d’epoca è il connubio perfetto tra l’atmosfera degli anni Trenta e la comodità moderna offre l’impareggiabile spettacolo delle Alpi Svizzere e momenti di puro relax.

MEMORY VIAGGI sede legale: via Castello, 46/A​ 05100 Terni - tel: 0744 40 52 29 / 348 915 18 63 - mail: info@memoryviaggi.it - codice SDI: M5UXCR1 - P.I. 01574920557 - CCIAA TR 107891- Licenza/Autorizzazione: REGIONE n.7282 del 05/08/2016 - pec: memoryviaggi@pec.it
Assicurazione RC: Europe Assistance Polizza n. 8953476 - Fondo di garanzia: “Il Salvagente” Soc. Coop. a r.l. Torino – n. 2023/1-0202 Direzione Tecnica: Lucci Monica
OBBLIGO TRASPARENZA ( LEGGE 124/2017) -ELENCO AIUTI DI STATO PERCEPITI A SEGUITO DELL’EMERGENZA COVID – 19 NEGLI ANNI 2020 - 2021
SI DICHIARA CHE GLI AIUTI DI STATO PERCEPITI / DA PERCEPIRE DA MEMORY VIAGGI SONO CONSULTABILI ALL'INTERNO DEL REGISTRO NAZIONALE DEGLI AIUTI DI STATO" COLLEGANDOSI AL SEGUENTE LINK : HTTPS://WWW.RNA.GOV.IT/REGISTRONAZIONALETRASPARENZA/FACES/PAGES/TRASPARENZAAIUTO.JSPX 

© Copyright. Tutti i diritti riservati. 2024

Abbiamo bisogno del vostro consenso per caricare le traduzioni

Per tradurre i contenuti del sito web utilizziamo un servizio di terze parti che potrebbe raccogliere dati sulla vostra attività. Per visualizzare le traduzioni, vi preghiamo di leggere i dettagli e di accettare il servizio.